La Lunga Marcia 2014 da L’Aquila a Roma è un trekking di solidarietà organizzato dall’associazione Movimento Tellurico che in nove tappe, partendo il 28 giugno dal capoluogo abruzzese, ha percorso la regione fino a giungere domenica 6 luglio nella Capitale: abbiamo attraversato anche i territori della Marsica, a pochi mesi dal centenario del drammatico terremoto del 13 gennaio 1915 che rase al suolo Avezzano e molti altri comuni.

La nostra filosofia è di camminare per scuotere, camminare per incontrare e congiungere territori, persone e idee. Oltre al tema dell’urgenza della ricostruzione dell’Aquila a ormai 5 anni dal terremoto, la nostra iniziativa, giunta alla terza edizione, vuole porre in primo piano i valori generali della prevenzione antisismica e della cura del territorio promuovendo la presentazione di una legge d’iniziativa popolare che preveda la totale deducibilità delle spese sostenute dai privati per la messa in sicurezza antisismica degli edifici: una vera Grande Opera da realizzare subito e nell’interesse di tutti i cittadini.

Partecipare alla Lunga Marcia per L’Aquila significa:

  • Promuovere la prevenzione antisismica e la messa in sicurezza dei territori
  • Attraversare a piedi gli Appennini, lungo percorsi escursionistici    studiati da esperte guide ambientali
  • Entrare in contatto con le comunità locali
  • Conoscere le bellezze e le criticità del nostro territorio
  • Condividere, confrontarsi, essere partecipi di un comune processo di conoscenza

Clicca qui per leggere l’Appello per la Lunga Marcia 2014.

1

2(clicca sull’immagine per ingrandirla)

3

Salva

Salva