Lunga Marcia nelle Terre Mutate diventa un cammino solidale permanente

Lunga Marcia nelle Terre Mutate

27 giugno – 8 luglio | Da Fabriano a L’Aquila

La Lunga Marcia nelle Terre Mutate, organizzata da Movimento Tellurico, APE Roma e FederTrek, è un trekking solidale che partirà da Fabriano il 27 giugno per arrivare a L’Aquila l’8 luglio (Clicca qui per il Percorso 2018).

Ma diventerà anche un nuovo percorso di turismo lento nel cuore dell’Appennino: stiamo realizzando un cammino naturalistico e solidale da Fabriano a L’Aquila, da percorrere in qualsiasi periodo dell’anno, a piedi o in bicicletta, attraverso comuni e territori colpiti dai terremoti del 2016 e del 2017. In questo modo contribuiremo a favorire un rilancio economico e un rafforzamento del tessuto sociale, una “cucitura” dei territori nel lungo arco di tempo necessario per la ricostruzione.

Il percorso è lungo più di 200 km, ad oggi coinvolge dodici comuni di quattro regioni del centro Italia (Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo) e passa per i sentieri escursionistici e ciclabili del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga. Ogni tappa sarà caratterizzata dall’accoglienza delle associazioni locali per favorire l’incontro con le comunità dei territori.

Entra in contatto con noi e diventa anche tu un costruttore di cammini:

  • Promuovi il progetto sulla stampa e sui social
  • Partecipa ai sopralluoghi
  • Cammina con noi nella Lunga Marcia 2018
  • Organizza un evento di promozione
  • Contribuisci alle spese del progetto

Per finanziare il progetto abbiamo necessità di raccogliere fondi e adesioni. Se desideri sostenere le nostre attività con un qualsiasi contributo, puoi farlo tramite bonifico sul nostro conto corrente Banca Etica (Iban: IT17Z0359901899050188527211) oppure tramite PayPal, cliccando sul pulsante qui sotto. Grazie per il tuo aiuto!


 

Contatti e informazioni: info@movimentotellurico.it

Il racconto della Lunga Marcia su Radio Francigena

In attesa di catalogare e selezionare l’album fotografico della Lunga Marcia nelle Terre del Sisma, abbiamo il piacere di segnalare i racconti audio registrati giorno per giorno per Radio Francigena – La voce dei cammini dalla bravissima e instancabile Cristina Menghini:

Lunga marcia nelle Terre del Sisma | Cristina Menghini

Inoltre nella pagina Facebook di Cristina potete ammirare diverse fotografie da lei postate a corredo dei suoi commenti.

E naturalmente sulla pagina Facebook della Lunga Marcia è possibile vedere tutti i nostri contributi postati giorno per giorno.

Salva

Salva

Evento Fiastra 30 giugno: “In cammino sui Monti Sibillini”

In cammino sui Monti Sibillini
30 Giugno – h.19.00
@Rifugio Il Tribbio – Fiastra (MC)

Il 30 giugno a Fiastra (MC), presso il Rifugio Il Tribbio, si terrà “In Cammino sui Monti Sibillini” un’iniziativa promossa da Movimento Tellurico, RicostruiAmo Fiastra, Parco Nazionale dei Monti Sibillini e Legambiente per promuovere gli itinerari percorribili del Parco a seguito degli eventi sismici dello scorso anno.

L’evento si terrà in occasione dell’arrivo della “Lunga Marcia nelle Terre del Sisma”, una carovana solidale che porterà oltre 100 camminatori da Fabriano a L’Aquila per dar risalto ai diversi aspetti della ricostruzione, compreso quello ambientale e turistico.

L’incontro si realizzerà a Fiastra, una delle porte d’accesso privilegiate per tornare a camminare e a godere della natura del Parco, a cominciare dal Grande Anello dei Sibillini, il principale itinerario escursionistico dell’area protetta. Infatti, proprio il Grande Anello risulta interamente percorribile con brevi interruzioni, in corrispondenza di Visso e Campi, che non creano particolari problemi di circolazione.

All’iniziativa interverranno:

Alessandro Rossetti – Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Livia D’Andrea – RicostriAMO Fiastra
Gianfranco Borgagni – Legambiente Marche
Maurizio Serafini – Arte Nomade
Alberto Renzi – Movimento Tellurico

Salva

Salva

Conferenza stampa 24 maggio

Invito per la Conferenza Stampa [Scarica qui l’Invito stampa in PDF]

Mercoledì 24 maggio ore 11:30
La Lunga Marcia nelle Terre del Sisma
Biblioteca Moby Dick – via Edgardo Ferrati n. 3 – Roma

Mercoledì 24 maggio, alle ore 11.30, presso la Biblioteca Moby Dick si terrà la Conferenza stampa di presentazione del trekking solidale “La Lunga Marcia nelle Terre del Sisma”, che partirà da Fabriano il 28 giugno e giungerà a L’Aquila l’8 luglio. L’iniziativa è organizzata da Movimento Tellurico, Associazione Proletari Escursionisti (APE) e FederTrek in collaborazione con la Regione Lazio e con il patrocinio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Corso di Laurea in Scienze del Turismo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Comune dell’Aquila, Comune di Fabriano, Comune di Camerino, Comune di Matelica, Comune di Fiastra e può contare anche sull‘adesione di numerose associazioni di carattere nazionale e delle zone colpite dal sisma.

Dieci giorni di cammino, oltre duecento chilometri di marcia attraverso i territori di quattro regioni (Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo) per incontrare e dar voce ai protagonisti della ricostruzione e a chi si impegna per ricostruire il futuro dei borghi terremotati.

Diversi gli scopi dell’iniziativa. Innanzitutto manifestare solidarietà a chi ha avuto la vita sconvolta dagli eventi sismici degli scorsi mesi. In secondo luogo, continuare a tenere accesa l’attenzione pubblica sulla necessità di procedere a una veloce ricostruzione. Infine, tessere reti di relazioni solidali che diano voce alle necessità, ai progetti e all’impegno di cittadini e associazioni impegnate nella ricostruzione.

Alla presentazione dell’iniziativa, che fa seguito alle precedenti cinque edizioni della Lunga Marcia per L’Aquila, parteciperanno il Vicepresidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio e alcune delle associazioni protagoniste nei territori colpiti dal sisma: Legambiente, ActionAid, Brigate di Solidarietà Attiva, Un Aiuto Concreto per Castelsantangelo sul Nera.

Inervengono:
Enrico Sgarella, Presidente Movimento Tellurico
Alessandra Bonfanti, Legambiente
(da definire) ActionAid
(da definire) Brigate di Solidarietà Attiva
Francesca Pedanesi, Un Aiuto Concreto per Castelsantangelo sul Nera – Tutti Agibili per un giorno
Massimiliano Smeriglio, Vicepresidente Turismo Regione Lazio
Modera:
Paolo Piacentini, Presidente Nazionale FederTrek – Escursionismo e Ambiente

 

Salva

Salva

Salva

Comunicato stampa Lunga Marcia 2017

Lunga Marcia nelle Terre del Sisma

28 giugno – 8 luglio | Da Fabriano a L’Aquila

La Lunga Marcia nelle Terre del Sisma è un trekking solidale che partirà da Fabriano il 28 giugno per arrivare a L’Aquila l’8 luglio (clicca qui per il Percorso 2017, pagina in progressivo aggiornamento). Un cammino che attraverserà i territori duramente colpiti dagli eventi sismici degli ultimi mesi.

La nostra Marcia di solidarietà, organizzata da Movimento Tellurico, APE Roma e FederTrek, un’iniziativa in collaborazione con la Regione Lazio e con il patrocinio di numerosi Enti tra cui Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Corso di Laurea in Scienze del Turismo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Comune dell’Aquila, Comune di Fabriano, Comune di Camerino, Comune di Matelica, Comune di Fiastra, inoltre può contare sull‘adesione di numerose associazioni di carattere nazionale e delle zone colpite dal sisma.

Il cammino, lungo oltre 200 chilometri, si snoderà attraverso i sentieri e itinerari escursionistici del Parco Nazionale dei Sibillini e del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, mettendo in risalto territori ad alta valenza naturalistica.

La Lunga Marcia attraverserà le 4 regioni ferite dal sisma con l’obiettivo di incontrare e dar voce ai protagonisti della ricostruzione, ai progetti e all’impegno di chi si sforza per resistere e ricostruire una nuova prospettiva di vita.

Camminare in questi territori significherà calarsi in uno scenario di “Terre-Mutate”, nel quale amministrazioni, associazioni e cittadini stanno lavorando per ricostruire il proprio futuro. È proprio a loro che vogliamo esprimere la nostra solidarietà. Lo faremo unendo idealmente, con una lunga sequenza di passi, le zone colpite dagli ultimi eventi sismici con L’Aquila, città impegnata in una lunga e complessa ricostruzione del proprio tessuto sociale che sulla base della propria esperienza e delle carenze normative che ha dovuto affrontare e risolvere vuole oggi contribuire alla pianificazione e ad un più veloce avvio della ricostruzione nei luoghi recentemente colpiti.

Una volta arrivata a L’Aquila, la Lunga Marcia sarà ospite del Festival della Partecipazione, che si terrà nel Capoluogo abruzzese da 6 al 9 luglio. Si tratta di un evento promosso da “Italia, Sveglia!”, organizzazione nata grazie all’alleanza di tre organizzazioni – ActionAid, Cittadinanzattiva, Slow Food Italia – e che collabora attivamente con il Comune dell’Aquila. “Italia, Sveglia!” è nata con lo specifico scopo di contribuire alla trasformazione del Paese attraverso un ruolo attivo dei cittadini, la cui partecipazione ai processi decisionali è premessa imprescindibile per la tutela dei loro diritti e il soddisfacimento dei loro bisogni.

Terremoto in Italia Centrale

L’associazione Movimento Tellurico esprime profondo cordoglio per le vittime del nuovo terremoto che ha colpito l’Italia centrale.

Le conseguenze di terremoti, sismi e calamità naturali sono tristemente prevedibili in questo paese: per questo Movimento Tellurico si batte da anni per un’opera diffusa di prevenzione totale e di spostamento di risorse da inutili opere megagalattiche, come il ponte sullo Stretto di Messina, verso la prevenzione antisismica e una cultura dell’ecologia e della solidarietà, di cui questo paese ha molto più bisogno.

Speriamo che questa nuova tremenda lezione faccia capire a tutti l’importanza di muoverci e di non restare arretrati su questi temi.

Solidarietà alle vittime. E ora rimbocchiamoci le maniche e mettiamoci al lavoro.

Enrico Sgarella
Presidente APS Movimento Tellurico – trekking ecologia e solidarietà

 

Clicca qui per firmare la nostra petizione:
Terremoto: NO Ponte sullo stretto, i soldi siano destinati alla prevenzione antisismica

Salva

Presentazione 12 maggio Roma

Locandina RRtrek

Giovedì 12 maggio – ore 19.45 – 21.00
LA LUNGA MARCIA PER L’AQUILA 2016 – V Edizione
@ RRTrek Via Ardea 3/A Roma 
Metro San Giovanni
 

Riparte la Lunga Marcia per L’Aquila con un nuovo itinerario. Dal 25 giugno, in 14 giorni di cammino, collegheremo San Giuliano di Puglia, il comune molisano colpito dal sisma del 31 ottobre 2002, alla città dell’Aquila.

Programma:

  • Aperitivo di benvenuto
  • Camminare per Conoscere
    Francesco Senatore, Consigliere Nazionale Federtrek
  • “La Lunga Marcia 2016; il nuovo itinerario: i tratturi molisani e il cammino di Celestino V”
    Enrico Sgarella, Associazione Movimento Tellurico – Trekking, ecologia e solidarietà
  • Tratturi e Cammini d’Abruzzo: Cammino di Celestino V, Tratturo Celano-Foggia, Tratturo Magno, Via degli Eremi
    Alessio di Giulio, Ilex Italia
N.B. Ai partecipanti saranno consegnate gratuitamente 2 guide con cartografia edite da Terre di Mezzo, con l’obiettivo di far conoscere e far percorrere durante tutto l’anno i territori attraversati dalla marcia.
 

Le iscrizioni sono aperte. Che aspetti a partecipare?

Per info sulla Lunga Marcia per L’Aquila 2016
Tel 392 91 35 419
 
 
Movimento Tellurico, trekking ecologia e solidarietà è un’associazione di promozione sociale che con i suoi cammini si pone l’obiettivo di individuare e sottolineare le criticità del nostro paese, per una conversione in senso ecologico del rapporto con il territorio.